La Grotta del Tempo, Giulianna D’Annunzio

LagrottadeltempoCANI3456x4710

Descrizione

“Un’antica leggenda narra di cinque grotte tra gli scogli in cinque luoghi del mondo ove, al nascere della quinta luna blu, si dischiude uno squarcio nel tessuto temporale.” 
Un pensiero sbagliato formulato nel luogo sbagliato. Alessio è di pessimo umore, ha bisogno di stare solo con Rod, il suo grosso ed esuberante cane. Sorpresi da un violento acquazzone, si rifugiano in un antro fra gli scogli ma, al ritorno a casa, nulla è come prima. Suo padre sembra non conoscerlo e la madre è sparita nel nulla. Ha inizio un estenuante girovagare in cerca di risposte… e di un libro che narra la leggenda della Grotta del Tempo. Tra incursioni nel passato e in realtà alternative, Alessio dovrà decifrare la profezia e trovare la strada del suo 2018. Determinante la presenza di Rod, di cui si conoscono i pensieri e la visione della realtà che prescinde dal tempo, una realtà in cui contano solo gli affetti.

Incipit

Il vecchio Cosmo conservava ancora un carattere volitivo. Tirava il guinzaglio in direzione di un cane che scorrazzava allegramente e si tuffava in mare nonostante la pungente temperatura. Gianluca aveva già notato quella coppia, una ragazza e il suo bastardino tutto pepe, ma si era tenuto a distanza di sicurezza, temendo che Cosmo avrebbe creato di nuovo problemi. Solo di recente aveva terminato la quarantena imposta per aver aggredito la pelliccia di una donna che passeggiava sulla riva. Erano seguite una denuncia, la visita veterinaria e la pena da scontare. Gli era concesso di uscire per sole passeggiate al guinzaglio, niente affatto soddisfacenti.

«Calma, cerchiamo di non combinare guai, vecchio mio, aspetta il momento giusto».

Cosmo non accettava di buon grado gli intrusi nella spiaggia dove era cresciuto e tollerava solo i cani che accettavano le sue condizioni. Con le femmine, invece, era più accomodante.

Gianluca guardava la coppia da lontano, indeciso. La ragazza era interessante e il suo modo di giocare col cane gli ispirava simpatia. Ogni volta che la vedeva, se ne sentiva più attratto. Intendeva conoscerla, ma se Cosmo si fosse azzuffato, avrebbe mandato a monte qualunque possibilità di far colpo.

 

Autrice: Giulianna D’Annunzio

ISBN 9788827559291

Formato epub

Pagine 89 (La lunghezza prevista è calcolata in base al numero di pagine girate su un dispositivo Kindle impostate come simili a un libro cartaceo.)

€ 1,49

Disponibile su tutti gli store on line.

Acquista su IBS

Acquista su Streetlib

Acquista su Amazon

Annunci